AI DOCENTI
Impegnati in attività extracurriculari

Si comunica ai docenti incaricati dello svolgimento delle attività extracurriculari che a breve si darà avvio alle attività progettuali approvate dal Collegio dei Docenti e inserite nel PTOF di Istituto 2018-19

Si coglie l’occasione per ricordare ai suddetti docenti quanto segue:

  • Al docente individuato come referente spetta il compito di redigere una proposta di calendario delle attività, da consegnare quanto prima al prof. Pirozzi Genoveffo. Ovviamente il calendario definitivo terrà conto non solo delle proposte delle/dei docenti, ma anche delle necessità organizzative della scuola e della eventuale alternanza nell’uso dei laboratori.

  • Il prof. Pirozzi consegnerà ai docenti referenti dei vari progetti gli elenchi degli alunni che hanno fatto richiesta di partecipazione alle varie attività extracurriculari con le relative autorizzazioni dei genitori. I docenti referenti avranno cura di custodire le suddette autorizzazioni valevoli come informativa agli stessi circa le attività extracurriculari frequentate dai figli. Le autorizzazioni costituiranno parte integrante del dossier finale da consegnare al termine del percorso progettuale.

  • La frequenza dei partecipanti ai corsi andrà accuratamente rilevata dai docenti referenti. Su questo punto in modo particolare si sollecitano i docenti alla puntualità, al fine di consentire un ordinato e corretto rilevamento periodico dei dati utili. Si ricorda, infatti, che il numero minimo dei partecipanti a un corso è 15, pertanto non vanno avviati quei corsi che presentino all’inizio un numero di partecipanti minore di 15; se poi il numero dei corsisti dovesse scendere al di sotto di 10 per due giorni consecutivi, ne va data immediata comunicazione alla FS Area Ptof e Progetti.

  • Si raccomanda ai docenti di compilare in ogni sua parte il registro delle attività che verrà consegnato dal prof. Pirozzi G. e che andrà custodito fino alla fine del corso dal docente impegnato nelle attività progettuali.

  • Tutti i docenti impegnati produrranno alla fine del progetto una relazione nella quale specificheranno gli interventi realizzati nelle varie fasi e gli obiettivi effettivamente raggiunti (All.1). In allegato alla relazione finale dovrà essere presentata tutta la documentazione attestante le attività effettuate, e che, quindi, contenga anche copia del materiale didattico fornito alle/agli studenti.

  • Tutto il materiale indicato in precedenza costituirà il dossier del progetto e andrà consegnato in solido e al termine delle attività alla Funzione Strumentale per la gestione del PTOF prof. Pirozzi.

Per qualsiasi ulteriore chiarimento e per ulteriori informazioni, rivolgersi alla Funzione Strumentale per la gestione del PTOF prof. Pirozzi

Arzano, 13 febbraio 2019

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
PROF.SSA MARIA LUISA BUONO
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art. 3, co. 2, DL.vo 39/1993)


Circolare avvio progetti ptof 2018-19
ALL.1 Relazione finale progetti PTOF